Nomos

di Andrea Gadaleta Caldarola 2012 Italia 29'

Trailer

 

Sinossi

“At homo sacer is est, quem populus indicavit ob maleficium; neque fas est eum immolari, seq qui occidit, parricidi non damnatur.”

“Uomo sacrò è colui che il popolo ha giudicato per un delitto; e non è lecito sacrificarlo, ma chi lo uccide, non sarà condannato per omicidio.” (Festo, “De Verborum Significatu”, II sec. d.C.)

Nomos è un documentario ed un progetto di ricerca che indaga la “forma-campo”, nelle sue declinazioni moderne, e le comunità che vi abitano. Nuovi modelli di aggregazione descrivono, meglio della città e dello stato nazione, il nomos del presente e la civiltà contemporanea: a partire dall’analisi dello spazio, “Nomos” è una riflessione sulla comunità, il potere ed il presente. La ricerca prende spunto dagli scritti di Giorgio Agamben, in particolare dal testo “Homo sacer. Il potere sovrano e la vita nuda” del 1995. Il documentario è un viaggio fra luoghi abitati dall’uomo sacro contemporaneo: da uno dei più grandi campi profughi del mondo (fra Kenya e Sudan) ad una delle più grandi baraccopoli africane (Kibera), fino ad un piccolo villaggio recintato nella metropoli di Nairobi.