Jopoy

di Miguel Vassy 2009 Paraguay 55'

Trailer

 

Sinossi

Un viaggio nel cuore dei “guaranì” e dei loro discendenti diretti, i “mestizos”, con l’obiettivo di investigare la vitalità della lingua di un etnia originale, povera e sconfitta. Nonostante i guaranì rappresentino meno del 2% della popolazione paraguaiana, la loro lingua è sopravvissuta e,attualmente, è la lingua madre del 90%  della popolazione paraguaiana. Il Paraguay è l’unica nazione sudamericana che parla la lingua dei nativi. Divisi da confini esogeni e minacciati dall’industria agroalimentare che tenta di spogliarli delle loro terre, i nativi si organizzano e provano a resistere.
La loro visione del mondo, i loro valori, la loro cultura e la loro lingua fanno parte dell’identità condivisa dell’intera nazione paraguaiana da molto tempo e rappresentano il centro dell’identità delle persone. Quali sono le proposte dei guaranì per un nuovo e diverso modello di integrazione in grado di rappresentare le loro istanze? Perché è importante difendere la loro identità?

Altri materiali

Scarica la sinossi in lingua inglese (pdf)

Scarica la BIO del regista in lingua inglese (pdf)