TheVillageDocFestival_Logo

Un'iniziativa di libero lab 2018

 


 

abbiate coraggio 01


 

Con il contributo di

Fondazione Ticino Olona

Con il patronato di

Regione Lombardia NEW taroc 

 

 

Con il patrocinio di

comunemilano web

 

 

 

 

 

comune milano zona 6

 

 

 

 

 

 

 

Logo Provincia Stemma Micro

 

The Village Doc Festival è orgoglioso di presentare:


Pratiche di compostaggio con Giovanni Pioltini

DOVE: Orti di Via Chiodi - Via Chiodi, 5

QUANDO:  30 maggio, a partire dalle 16.30


compostaggio Un corso intensivo per imparare i trucchi e gestire efficacemente i processi di compostaggio. In circa due ore di teoria e pratica verranno fornite tutte le indicazioni fondamentali per produrre il compost nel giardino o nell’orto attraverso il riciclo dell’umido.

L'incontro è gratuito, con tessera Libero Laboratorio (10 euro con validità annuale, permette di partecipare a molte altre iniziative: http://www.liblabsrl.it/srl/chi-siamo/default.asp?ID=130)

per informazioni e adesioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Produrre un compost di qualità è un’ottima tecnica  per riciclare i rifiuti casalinghi che quotidianamente vanno ad intasare le discariche urbane con notevole spreco di energia preziosa.
Il compostaggio domestico è un processo per ricavare buon terriccio fertilizzante dagli scarti organici della cucina di casa (frutta, alimenti vari,  pose di caffè, thè, ecc...) e del giardino (foglie, fiori, ramaglie e quant'altro c'è di rifiuto vegetale), e riutilizzarlo in agricoltura o per il giardinaggio.


Si tratta di una pratica facile da apprendere e da attuare, anche in ambiente cittadino e per micro-orti domestici. Per compostare servono pochi accorgimenti: scegliere il luogo adatto, provvedere a una giusta miscelazione degli scarti, dare una forma e un volume appropriati al cumulo, garantire il giusto contenuto di umidità, assicurando l'apporto d'ossigeno e verificare l'andamento della temperatura.
Il compostaggio va diffondendosi progressivamente anche nelle aree ai margini delle città e perfino nelle case, grazie alle apposite compostiere domestiche. I vantaggi sono tanti, sia per i singoli che per la collettivita: riduzione di acquisti per concimi e terricci, riduzione della spesa per l’immondizia, risparmio sugli smaltimenti.

L'incontro si svolgerà nel frutteto degli Orti di Via Chiodi. Dall'ingresso di via Chiodi 5 seguite le indicazioni fino al confine con il parco Teramo. Per informazioni sulle iniziative degli orti urbani: www.angoliditerra.org, parte del progetto di orti diffusi dell'architetto Claudio Cristofani.


Giovanni Pioltini è assessore comunale all’Ambiente e Turismo del comune di Albairate.  Ha elaborato il progetto “RisparmiandoEducando” che riguarda le strategie sostenibili da attuare nel triennio 2010-2012 ad Albairate in tema di rifiuti, acqua, energia, sicurezza e tecnologia.
E’ coordinatore tecnico scientifico di Form@mbiente, un progetto, patrocinato dalla Provincia di Milano, volto a migliorare e aggiornare la conoscenza di tematiche ambientali per amministratori comunali, operatori della pubblica amministrazione, insegnanti delle scuole del territorio, realtà produttive e professionali.
Esperto riconosciuto della gestione virtuosa dei rifiuti, ha contribuito alla creazione di un innovativo  impianto di compostaggio ad Albairate.

AddThis Social Bookmark Button

Twitter

 
Powered by LibLab