TheVillageDocFestival_Logo

Un'iniziativa di libero lab 2018

 


 

abbiate coraggio 01


 

Con il contributo di

Fondazione Ticino Olona

Con il patronato di

Regione Lombardia NEW taroc 

 

 

Con il patrocinio di

comunemilano web

 

 

 

 

 

comune milano zona 6

 

 

 

 

 

 

 

Logo Provincia Stemma Micro

CORSO DI COMPOSTAGGIO

a cura di Giovanni Pioltini

 Una sessione intensiva per imparare i tanti trucchi - alla portata di tutti - per gestire efficacemente i processi di compostaggio.

In compagnia di un esperto riconosciuto della gestione virtuosa dei rifiuti:  

Giovanni Pioltini di Amaga Spa, che nella cittadina di Albairate (di cui è assessore all'ecologia) ha favorito la creazione di un impianto di compostaggio di notevole importanza.

 


 

Il workshop unisce elementi teorici e attività pratiche.

In circa due ore verranno fornite tutte le indicazioni fondamentali per realizzare il compostaggio nel giardino o nell'orto attraverso il riciclo dell'umido. Si tratta di una pratica facile da apprendere e da attuare, senza alcun problema di cattivo odore, anche in ambiente cittadino e per micro-orti domestici. Il compost è di fatto un ottimo fertilizzante da usare sul terreno, in sostituzione di torba e letame che di solito prevalgono nell’attività agricola hobbistica, giardinaggio, florovivaistica e ortofrutticola. Il compost, a seconda del processo di produzione, del materiale di partenza e della lunghezza del ciclo, possiede una maggiore porosità rispetto al letame e un più alto contenuto di elementi nutritivi rispetto alla torba; soprattutto, si tratta di un completamento naturale del ciclo di vita del terreno. Per compostare servono pochi accorgimenti: scegliere il luogo adatto, provvedere a una giusta miscelazione degli scarti, dare una forma e un volume appropriati al cumulo, garantire il giusto contenuto di umidità, assicurando l'apporto d'ossigeno e verificare l'andamento della temperatura. Ovviamente è poi fondamentale seguire l'evoluzione del materiale in trasformazione. Il compostaggio va diffondendosi progressivamente anche nelle aree ai margini delle città e perfino nelle case, attraverso soluzioni appositamente adattate. I vantaggi sono tanti, sia per gli individui che per la collettivita: riduzione di acquisti per concimi e terricci, riduzione della spesa per l’immondizia, risparmio sugli smaltimenti.

A richiesta viene rilasciato un attestato di partecipazione.

 

COSTO ORGANIZZATIVO

150,00 euro (escluse le eventuali trasferte)

AddThis Social Bookmark Button

Twitter

 
Powered by LibLab