Postcard to daddy

Regia: Michael Stock

Germania, 2010

Durata: 85 min.

 

Trailer

 

Sinosssi

Da bambino, Michael Stock  ha subito ripetuti abusi sessuali  da parte del  padre. Venticinque anni più tardi, sta ancora cercando la pace interiore. Nelle conversazioni con la famiglia e gli amici, nelle sue riflessioni interiori dipinge un chiaro, anche se contraddittorio,  ritratto dell'accaduto e delle conseguenze per ognuno dei membri della famiglia.
Le vecchie foto  di famiglia sembrano mostrare una famiglia felice, nonostante il dramma di Michael abbia influenzato la sua crescita e la sua vita da adulto.
Il film non ha un'atmosfera di rabbia ed odio ma piuttosto un'aria sorprendente di speranza e di amore per la vita. Lo scopo di Michael non è accusare il  "colpevole" ma capire. Alla fine,  porta la sua “Videocartolina" direttamente davanti a suo padre e, tramite la macchina da presa, lo mette a confronto con il suo passato.

 

 

Altri materiali

icon_pdf_bigScarica il press kit A4 (pdf)

 

 

 

icon_pdf_bigScarica la locandina (pdf)

AddThis Social Bookmark Button

Twitter

 
Powered by LibLab