TheVillageDocFestival_Logo

1° edizione

Un'iniziativa di Libero_Lab_col

Con il patrocinio di RegioneLombardia-Cultura

Regione Lombardia Cultura

Il sangue verde

Regia: Andrea Segre

Italia 2010

Durata: 57’

 

Gennaio 2010, Rosarno, Calabria. Le manifestazioni di rabbia degli immigrati mettono a nudo le condizioni di degrado e ingiustizia in cui vivono quotidianamente migliaia di braccianti africani, sfruttati da un’economia fortemente influenzata dal potere mafioso della ‘Ndrangheta. Per un momento l’Italia si accorge di loro, ne ha paura, reagisce con violenza, e in poche ore Rosarno viene “sgomberata” e il problema “risolto”. Ma i volti e le storie dei protagonisti degli scontri di Rosarno dicono che non è così. Scovarle e dare loro voce è oggi forse l’unica via per restituire al Paese la propria memoria: quella di quei giorni di violenza e quella del proprio recente, quanto rimosso, passato di miseria e dignità rurale.

 

icon_icon Scarica il "press kit"

 

Trailer

 

Informazioni tecniche

·

Produzione: ZaLab, Aeternam Films, in collaborazione con JoleFilm

Soggetto: Andrea Segre

Direttore della fotografia: Luca Bigazzi, Federico Angelucci, Matteo Calore

Montaggio: Sara Zavarise

Musiche: Piccola Bottega Baltazar, K’naan, The XX, G.B. Pergolesi

Editing audio:Riccardo Spagnol

Design grafico: Sara Zavarise e Marco Lovisatti

Segreteria di produzione: Giulia Moretti

AddThis Social Bookmark Button

Twitter

 
Powered by LibLab